#oremylottapervoi

Diario di una Stalker


Giovedì, 15 Ottobre 2015 15:03

Cara Nonna

Vota questo articolo
(1 Vota)

Cara Nonna,

da quando sei morta io non ti ho mai conosciuta.
677 giorni ci hanno tolto la possibilità di prenderci per mano, di annusarci e di passarci Qualcosa.
677 giorni mi hanno impedito di conoscere chi mi ha dato il suo nome, i suoi occhi e le sopracciglia a disegnare le espressioni di gioia, tristezza, disperazione, stupore...
677 giorni per darmi la voglia per tutta una vita di sapere com'eri davvero.
Resti lì, fissa nella più famosa delle tue fotografie: in posa dal fotografo, seria e profonda.
I pensieri si scorgono e fanno capolino, ma restano intrappolati in quelle tonalità di grigio che il tempo persiste a conservare. Cosa pensavi? Mi pensavi? Sapevi già che ci sarei stata? Qui, con il tuo nome e i tuoi occhi. Con le cose più importanti di me che tu avevi già.
Ma tu chi eri?
Resto qui... 38 anni ancora dopo.. a immaginare quali passi percorrevi, con che andatura. Sicura e veloce? Lentamente pacata per raggiungere ogni meta? Come si muoveva il tuo corpo voltandoti a rispondere alla mia mamma? Con che movimenti delle labbra, degli zigomi, degli angoli degli occhi le sorridevi? Come le parlavi di me? Di come mi avrebbe dovuto crescere?
Che voce avevi, Nonna? Come suonava il tuo accento? Le tue doppie erano marcate pesantemente? Parlavi in dialetto? O in un affaticato italiano post-bellico? O il tuo lavoro da impiegata ti aveva già elevata a un eloquio corretto e scorrevole? Com'era la tua voce, Nonna? Cupa? Acuta? E le parole come scorrevano tra le tue labbra? Scandite? Veloci? Smangiucchiate dalla fretta delle millemila cose da fare per la famiglia? Come avrebbe suonato la tua voce sulle mie ginocchia sbucciate da una caduta improvvisa? Che musica mi avresti usato nelle tue parole per consolarmi delle prime delusioni della vita?
Resti ferma, in quella foto e in poche altre. Immobile. Come se a te il movimento non fosse destinato. Come se alzare un braccio nella tua vita non fosse stato mai permesso.
Così... per una vita ti ho pensata così. Ferma. Pensierosa. Con uno sguardo micidialmente intelligente. Ti somiglio? Abbiamo lo stesso carattere? Cosa ho preso da te? La determinazione? La passione? Il violento istinto di protezione per gli affetti? Cosa?
Non so chi sei. Non so chi sei stata. Ma le domande su di te si sono sovrapposte e stratificate nei miei anni. Con questo nome che tanto ho odiato. Ma che ora amo così tanto da farmelo incidere sulla schiena. Perchè quel nome era tuo, ma ora è mio e non me lo toglierà nessuno. Perchè quel nome mi ha aperto le acque come un novello Mosè tra le Sara, le Maria, le Laura...
Quel nome mi risuona nella testa solo per me. Grazie per avermelo conservato e donato. Assieme ai tuoi occhi. E a quell'intelligenza che ancora solo immagino.

Letto 967 volte Ultima modifica il Giovedì, 15 Ottobre 2015 15:24

novità dal diario di una stalker...


  • tra 20 anni ancora attivo
    tra 20 anni ancora attivo si, ce l'ha questa fissazione per la vecchiaia. ma mi pare determinato :-D IO conto di esserlo anche oltre i 20 anni, se trovo una partner disposta a giocare con…
    mandato online
    Lunedì, 14 Gennaio 2013 14:49
  • Abbiamo vissuto
    Abbiamo vissuto quante cose abbiamo fatto in così poco tempo Abbiamo semplicementre vissuto....incrociando le nostre strade. Tutte cose che abbiamo fatto e faremo sempre, tutti i giorni. Credi che questo sia il…
    mandato online
    Venerdì, 11 Gennaio 2013 14:51
  • "sei tu che mi catalizzi"
    "sei tu che mi catalizzi" urca... Sentiti pure minacciata, come ti metto le mani addosso....si mi piace un sacco giocare, ma giocare con te, sei tu che mi catalizzi...fammi giocare sempre...
    mandato online
    Giovedì, 10 Gennaio 2013 16:10
  • io la vale e... l'ing??
    io la vale e... l'ing?? che desolazione quell'uomo :-Dla Valeria se ne lamenta sempre. e anche Mario non ne ha stima... mannaggia! Con l'ing. non ho dubbi sul gioco da giocare...:-(
    mandato online
    Giovedì, 10 Gennaio 2013 11:41
  • ancora la Vale
    ancora la Vale toccherà prima o poi essere gelosa di sta fissazione che ha per lei :-D Quello della Vale? Guarda un po' che curiosa cosa.... E io non mi sono ancora rassegnato....
    mandato online
    Giovedì, 10 Gennaio 2013 10:43
  • insalata russa
    insalata russa giocare con il cibo? ottima idea... Sii.......si spalma e si lecca che è un piacere....
    mandato online
    Giovedì, 10 Gennaio 2013 10:43
  • le ragnatele
    le ragnatele te le spazzo via io le ragnatele :-D Si, e anche spazzare via un bel po' di ragnatele.... Ho tanto da recuperare, e tanto da scoprire....
    mandato online
    Giovedì, 10 Gennaio 2013 09:38
  • punto elenco
    punto elenco Allora:1) mi hai conquistato 2) mi hai stregato 3) hai cambiato la mia vita 4) adesso sorrido sempre 5) ho riscoperto dei piaceri che non ricordavo più 6) ho dei…
    mandato online
    Mercoledì, 09 Gennaio 2013 15:51
  • io, te e valeria
    io, te e valeria le proposte si fanno serie.. Andiamo a trovarla, me lo ha chiesto più di una volta, e io ho sempre risposto che ci saremmo andati...noi.... E lo so che a…
    mandato online
    Martedì, 08 Gennaio 2013 11:25
  • anche io
    anche io anche io Ti amo tantissimo....
    mandato online
    Martedì, 08 Gennaio 2013 09:26
© 2017 oremy - non copiare nulla senza avermi prima chiesto il permesso! ho un bravo avvocato..