#oremylottapervoi

Diario di una Stalker


Mercoledì, 10 Agosto 2016 23:03

La Pioggia su Cattolica

Vota questo articolo
(0 Voti)

Taci. Sulle rive
di Cattolica non odo
parole che dici
veritiere; ma odo
parole non nuove
che parlano fifa e viltà
altere.
Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
Piove sulle ferie
immeritate e scarse,
piove sui pini
marittimi e irti,
piove sugli spirti
codardi,
su le moto abbandonate
con muffe puzzolenti,
dei tuoi avvelentamenti
di paura annebbiate,
piove sui nostri volti
lontani,
piove sulle nostre mani
intime,
sui nostri vestimenti
levati,
sui cupi pensieri
che l'anima schiude
severa,
su la favola bella
che ieri
m'illuse, che OGGI TI ILLUDE,
o Coglione.

Odi? La pioggia cade
su la solitaria
armonia
che il pc la porta via
e varia nell'aria
secondo i ricordi
più radi, men radi.
Ascolta. Risponde
al pianto il canto
dei Camaleonti
che il pianto dei confronti
non impaura,
nè il ciel cattolichino.
E il pino
ha un suono, e gli spirti
altro suono, e il mio cuore
altro ancora, stromenti
diversi
sotto il dolore.
E immersi
noi siamo nello spirto
doloroso,
d'inutile vita viventi;
e il tuo volto nascosto
è serio di infelicità
come un condannato,
e i tuoi occhi
nascondi come
i fari spenti,
o uomo malevolo
che hai nome
Coglione.

Ascolta, ascolta. L'accordo
delle nostre anime
a poco a poco più sordo
si fa sotto il pianto
che cresce;
ma un canto vi mesce
più roco
che di laggiù sale,
dalla triste bugia ipocrita.
Più roco e più triste
s'allarga, si accende,
risorge, si infiamma, mi uccide.
Non s'ode calma dal mare.
Ora s'ode su tutti gli scogli
impazzare
l'onda feroce
che monda,
l'onda che varia
secondo lo scoglio
più piena, pen piena.
Ascolta.
La figlia d'amore
è muta; ma la figlia
di difesa menzogna,
la viltà,
canta nell'ombra più fonda,
chi sa perchè, chi sa perchè!
E piove sul tuo cuore,
Coglione.

Piove sul tuo cuore nero
sìche par tu vinca
ma di inganno; non pervinca
ma quasi decadente,
par da vincitore il tuo torto.
E tutto il passato è in noi morto
agonizzante,
il cuor nel petto è come ritorto
infame,
tra le palpebre gli occhi
sono come polle tra l'erbe,
i denti tra le labbra
son come lama taglienti.
E andiamo di giorno in giorno
ora in guerra ora calmi
(e il grigio sentimento ucciso
ci allaccia i pensieri
ci sveglia le notti)
chi sa perchè, chi sa perchè!
piove sui nostri volti
seri,
piove sulle nostre mani
intime,
sui nostri vestimenti
levati,
sui cupi pensieri
che l'anima schiude
severa,
su la favola bella
che ieri
m'illuse, che OGGI TI ILLUDE,
o Coglione.

Letto 427 volte
Altro in questa categoria: « Il tempo - 2

novità dal diario di una stalker...


  • Inondami delle tue emozioni!
    Inondami delle tue emozioni! Ti stuferò a forza di emozionarmi, l'emozione più forte me la dai tu..
    mandato online
    Giovedì, 18 Ottobre 2012 12:14
  • "Sono sentimentalmente emozionabile.."
    "Sono sentimentalmente emozionabile.." Ma che sentimentalone è... non avrei mai detto. E, invece, guarda cosa mi scrive...Dolcezza mia... quanta musica ci emozionerà nel futuro.. quante ore passeremo insieme ad ascoltarla.Io e te nella…
    mandato online
    Giovedì, 18 Ottobre 2012 12:01
  • Sei il mio combattente
    Sei il mio combattente è sempre strano... a me sembri già un combattente...come me, del resto.ti amo, cavaliere. E se il destino ti sputa in un occhio ti fa molto male...A me oggi piacerebbe…
    mandato online
    Giovedì, 18 Ottobre 2012 10:59
  • Il Destino ci chiama
    Il Destino ci chiama va tutto a gonfie vele. Mario mi ama. Io lo amo.Lui mi manda gli indirizzi e i contatti per trovare lavoro a Pesaro.Io mando curriculum.Tutto gira per il verso giusto.Quanto…
    mandato online
    Giovedì, 18 Ottobre 2012 10:40
  • le vacanze insieme
    le vacanze insieme chissà... andare in crociera insieme.. Buongiorno nuovamente, roccia..e sia, non alimenterò ulteriormente le mie paranoie,lascerò a te il compito di tirare il freno d’emergenzaquando ce ne sarà bisogno..Se ti può…
    mandato online
    Mercoledì, 17 Ottobre 2012 11:23
  • Mangia castagne e pensa a me...
    Mangia castagne e pensa a me... mangia castagne a lavoro e mi pensa... Una delle mie ragazze ha portato le caldarroste (non dire niente,qui da me in ufficio se magna e se beve a ogni ora..).Stavo…
    mandato online
    Mercoledì, 17 Ottobre 2012 11:23
  • Pensieri
    Pensieri Un giorno staremo nella stessa casa a goderci le serate insieme Una cosa che mi gira in testa da qualche giorno:durante la settimana lavorativa, prima che fra di noinascesse questo…
    mandato online
    Martedì, 16 Ottobre 2012 15:23
  • "ti amo, non dubitarne mai.."
    "ti amo, non dubitarne mai.." Chè non sono un passeggero qualunque, io :-D La moto la uso come taxi per Andxxx.Con te non sarebbe un taxi. Un giroinsieme ha tutt’altra valenza..Andxxx non vale, non ho…
    mandato online
    Martedì, 16 Ottobre 2012 14:24
  • TU SAI DONARE.
    TU SAI DONARE. Mi promette di portarmi in moto... che non ci porta mai nessuno... ma me si! ♥ Davvero pensavi di non sapere donare serenità?Non solo si dona, ma anche si riceve.E…
    mandato online
    Martedì, 16 Ottobre 2012 14:03
  • "sei la mia donna..per sempre.."
    "sei la mia donna..per sempre.." E' un grande rapporto. Ci compenetriamo nell'animo come non mai. Ci scambiamo non solo amore e sentimenti.Ma qualcosa che siamo più dentro. Hai la capacità di lasciarmi senza parole..Mi stai…
    mandato online
    Martedì, 16 Ottobre 2012 12:17
© 2017 oremy - non copiare nulla senza avermi prima chiesto il permesso! ho un bravo avvocato..