il mio blog

perchè scrivo per passione, professione e riflessione


Lunedì, 01 Ottobre 2012 10:36

E' successo... tutto.

è successo di tutto. tutto. 48 ore di tutto.

io e Mario ci siamo visti a Ferrara. mio dio che notte.. un incanto... il sesso... prima volta... "contro ogni più rosea aspettativa" mi ha detto.

embeh... quando c'è amore non può essere altrimenti. che dolce. l'abbiamo fatto e rifatto. ci siamo baciati fino dentro l'anima. abbiamo dormito abbracciati tutta la notte.

"Sai... quando vado in bagno in genere mi barrico dentro... con te mi è venuto spontaneo non farlo... porta aperta... tu fuori... e io sereno dentro. Non mi era mai capitato".

Abbiamo cantato sotto le stelle. Lui ha portato la chitarra. Gli spartiti. La sua voce e il suo cuore. E mentre pioveva noi abbiamo cantato davanti al Castello. 

Abbiamo cantato di tutto... da Modugno a Cohen. E io non sono mai stata meglio in vita mia.

 

E poi tornata a casa... il disastro! Giovanni ancora lì: seduto sul divano a guardare RaiStoria come non mi avesse promesso di andarse dopo il week end!
Sono diventata furiosa... bionda come un super sayan! Ho preso una 48 ore con un cambio. Ho preso Geordie. I biglietti per il concerto di Celentano. Pc e telefono.
Ed entrambe le chiavi di casa. 

Sono uscita. Ho chiamato i miei. E con i miei di corsa da carabinieri a raccontare... a raccontare tutto...!
Li ho portati a casa mia. Gli ho indicato palazzina e citofono. E loro sono andati a parlare con Giovanni.
A dirgli di andarsene in un paio di giorni. Altrimenti lo denuncio.

Ho preso quelle 4 cose e Geordie e sono andata dai miei a dormire.
Lontano da quell'animale che ha massacrato la mia vita per 8 anni.
Ascoltando sempre e solo quella canzone: Hallelujah!

 

 

Buongiorno amica mia, ti ho appena lasciata e già la nostalgia mi opprime..

Quanti regali mi hai fatto in questi due giorni,

quanta serenità, quanto piacere, quanto amore..

Ieri sera alle 21 ero a letto, questa notte ho dormito come un bambino

Era da tanto che non riposavo così bene, anche questo regalo mi hai fatto..

Voglio saperti serena, tranquilla, sulla tua scialuppa di salvataggio.

Lascia che la nave affondi e porti con se tutte le cose brutte del mondo,

e soprattutto non lasciare che la speranza si spenga. Te lo giuro, amore,

non siamo tutti uguali, gli uomini non sono tutti uguali.

Chi ti ha fatto male sta sparendo dalla tua vita, hai diritto di essere felice,

gli amici veri ci sono e lo sai, quando ti servono corrono.

Lascia che io possa correre da te..ti amo, vita mia.

 

 

Letto 1601 volte
Altro in questa categoria: « Mi strizza Anche la musica ci unisce »

Scrivo bene per te

Se hai bisogno di scrivere qualunque tipo di documento, dalla lettera alla denuncia, dalla tesi di laurea alla storia della tua vita, ti invito a contattarmi mandandomi una email a oremy@oremy.it spiegandomi di cosa hai bisogno o scrivendomi via whatsapp (no telefonate) al 349 2540661.

Emilia Orefice

emilia orefice

Mi chiamo Emilia Orefice, ho qualcosa in più di 40 anni, superati i quali si smette di contare.

Ho lavorato per moltissimi anni nella produzione di siti web, partendo dalla stesura di appositi testi adatti al web, fino alla loro realizzazione completa, in maniera autonoma come free lance.

Per questioni puramente personali, da quasi tre anni mi dedico all'assistenza degli anziani come collaboratrice familiare nelle loro case, occupandomi di loro e delle loro esigenze quotidiane.

Nel tempo che mi rimane aiuto i laureandi nella redazione della loro tesi di laurea.

Sono estremamente empatica, riflessiva e arguta, senza mancarmi per nulla la socievolezza.

Ho eccellenti capacità nell'analisi dei testi e nel problem solving.
Sono bravissima nella scrittura in tutte le sue varianti (informale, formale, aulica, burocratica...) e sono maniacalmente precisa quando redigo i miei testi e, ancora di più, quelli ufficiali.

Le attività che compio per hobby sono altrettanto numerose e variegate e vanno dalla classica lettura (da qualche anno soprattutto saggi di scienze sociologiche/psicologiche, et similia), alla fotografia amatoriale, fino all'attuale fortissimo interesse per la difesa personale attraverso l'arte marziale del wing chun per il quale sto studiando per diventare istruttore.

Sono stata sempre un leader in tutti i contesti a cui ho partecipato, ma so essere anche un eccellente braccio destro.

 

Se non sai come scriverlo, o vorresti scriverlo meglio: contattami e ti dirò come fare!

Newsletter

Riceverai i nuovi articoli direttamente nella tua email.
© 2020 oremy - non copiare nulla senza avermi prima chiesto il permesso! Ho un bravo avvocato e io sono peggio.