il mio blog

perchè scrivo per passione, professione e riflessione



Visualizza articoli per tag: manipolatore

Non sono qui a farmi fare gli applausi.
Per quello mi basta ogni giorno sorridermi allo specchio.
Sono qui per convincervi di una cosa che io stessa non reputavo possibile: se ne esce e pure meglio di prima.
Solo che è un "lavoro" lungo e faticoso. Non ci si mette un mese.
Ci si mettono gli anni.
Ma prima bisogna, assolutamente, iniziare a "scrivere un piano" sennò si rischia di vagare da una cosa all'altra senza senso.

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

Mi scrive Maria: “È finita da tanto tempo, ma devo ammettere che ci lega un filo di malattia molto tenace e io l'ho amato così tanto. Credo di averlo perdonato. Noi siamo migliori e io lo accolgo come amica. Va detto che riesco a tenere una certa distanza. Ora si confida con me e, dopo ogni telefonata, mi ringrazia. In pratica lo ascolto. Lui non è cambiato, ma devo ammettere che quello che ho provato per lui non è più accaduto. Lui dice lo stesso di me. Purtroppo non riesce a stare in una relazione. Quindi io me ne sto da sola, che è meglio”

Ecco qual è il problema: la relazione con un narcisista perverso porta ad altissimi livelli emotivi: quello che vivi rasenta davvero il paradiso e sei consapevole che nessuno ti ha dato tanto e che nessuno, forse, potrà darti di nuovo un'emozione così intensa.

 

Pubblicato in Manipolatori Relazionali
Lunedì, 20 Luglio 2020 13:40

Le scuse

“Stavo pensando – gli dissi dopo poco più di anno di relazione con lui – che credo di non aver mai detto tante volte 'scusa' in vita mia come da quando sto con te”

Io non sapevo niente di manipolazione relazionale, non avevo mai sentito nemmeno mai il termine “narcisista patologico” e non avevo la benchè minima idea delle dinamiche che si instaurano in un rapporto del genere.
Ma un barlume di lucidità ogni tanto, almeno all'inizio, affiorava e mi lasciava vedere che io non ero più la stessa e che la mia persona si era assoggettata a lui e, ogni volta che gli chiedevo scusa, lo stavo “implorando” di non punirmi con il suo silenzio contrariato.
E quante volte gli ho chiesto scusa pur consapevole di non aver fatto o detto niente di male.
Il mio cuore me lo stava urlando che non dovevo chiedere scusa. Ma, intanto, lo faceva lo stesso.

Pubblicato in Manipolatori Relazionali
Lunedì, 20 Luglio 2020 09:39

Il dolore

Il dolore di una menzogna d'amore uccide come una fucilata alle spalle.
Il dolore di un amore finto ti riduce in brandelli la voglia di vivere.
Il dolore di un amore bugiardo ti annichilisce senza possibilità di risposta.

 

Pubblicato in Manipolatori Relazionali
Sabato, 18 Luglio 2020 15:55

Pazza

Pazza. Mi dicono pazza.

Se amo tanto, sono pazza.
Se per amore, mi trasferisco, sono pazza.
Se per amore, lascio tutto, sono pazza.

 

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

agitazione 1

attesa 1

disgusto 1

disperazione 1

dissonanza cognitiva 1

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

Oggi mi ha scritto una ragazza di 28 anni, incontrata in un gruppo FB sui manipolatori relazionali e narcisisti patologi.
Mi ha raccontato del suo rapporto contrastato con il suo attuale ragazzo: abusante e denigrante.
La 28enne si è di recente licenziata e passa le giornate nel letto, sfiancata nel corpo e nella mente da questa relazione.
La capisco, per carità, la capisco bene.
Capisco come ci si sente quando l'autostima è ai minimi livelli e qualcuno ti sta risucchiando le ultime energie.
Ma ci sono state delle sue parole che mi hanno spiazzato e mitragliato alla schiena.

Mi scrive così: “Ieri infatti stavo malissimo perché ho fatto 28 anni e ho visto che mi sento distrutta... ho tanta rabbia dentro che non sfogo in nessun modo.. mi sono tolta il lavoro.. ho abbandonato le mie passioni.. non ho più voglia di vedere amici o persone...me ne sto sempre a letto..... Volevo dei figli..un marito...quando ero piccola sognavo tanto questa cosa... non è mai arrivata.. io non so proprio cosa significhi essere mamma. E come diceva sempre la mia cantante preferita: una donna senza figli non e niente. Vedo le mie amiche che... chi si sposa di qua, chi fa figli di là.. ed io invece ho 28 anni, sto invecchiando e non ho niente tra le mani”.

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

Ciao Emilia,

mi chiamo Cristina e accolgo il tuo invito a raccontarti com'era (e come è), la merda d'uomo con cui ho avuto una relazione durata circa 5 anni.
Pensavo di avere trovato l'amore della mia vita, mentre invece ho scoperto (troppo tardi, ma mai troppo tardi), di avere trovato solo un piccolo omino che mai sarà in grado di diventare Uomo.

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

Il mio narcisista perverso non “era”. Purtroppo lo è ancora.
Il mio ex marito: 8 anni di "matrimonio" e 3 anni di separazione in casa.
Da piu di un anno sono andata via.
Ho da poco vinto la causa per l'affidamento dei miei 2 bambini.

Pubblicato in Manipolatori Relazionali

Scrivo bene per te

Se hai bisogno di scrivere qualunque tipo di documento, dalla lettera alla denuncia, dalla tesi di laurea alla storia della tua vita, ti invito a contattarmi mandandomi una email a oremy@oremy.it spiegandomi di cosa hai bisogno o scrivendomi via whatsapp (no telefonate) al 349 2540661.

Emilia Orefice

emilia orefice

Mi chiamo Emilia Orefice, ho qualcosa in più di 40 anni, superati i quali si smette di contare.

Ho lavorato per moltissimi anni nella produzione di siti web, partendo dalla stesura di appositi testi adatti al web, fino alla loro realizzazione completa, in maniera autonoma come free lance.

Per questioni puramente personali, da quasi tre anni mi dedico all'assistenza degli anziani come collaboratrice familiare nelle loro case, occupandomi di loro e delle loro esigenze quotidiane.

Nel tempo che mi rimane aiuto i laureandi nella redazione della loro tesi di laurea.

Sono estremamente empatica, riflessiva e arguta, senza mancarmi per nulla la socievolezza.

Ho eccellenti capacità nell'analisi dei testi e nel problem solving.
Sono bravissima nella scrittura in tutte le sue varianti (informale, formale, aulica, burocratica...) e sono maniacalmente precisa quando redigo i miei testi e, ancora di più, quelli ufficiali.

Le attività che compio per hobby sono altrettanto numerose e variegate e vanno dalla classica lettura (da qualche anno soprattutto saggi di scienze sociologiche/psicologiche, et similia), alla fotografia amatoriale, fino all'attuale fortissimo interesse per la difesa personale attraverso l'arte marziale del wing chun per il quale sto studiando per diventare istruttore.

Sono stata sempre un leader in tutti i contesti a cui ho partecipato, ma so essere anche un eccellente braccio destro.

 

Se non sai come scriverlo, o vorresti scriverlo meglio: contattami e ti dirò come fare!

Newsletter

Riceverai i nuovi articoli direttamente nella tua email.
© 2020 oremy - non copiare nulla senza avermi prima chiesto il permesso! Ho un bravo avvocato e io sono peggio.